Comma 22

La tragedia dell’Europa. Un occidente prigioniero di Milan Kundera

Nell’anno in cui, dopo la fine presunta del Novecento, la guerra si è riaffacciata in Europa, traendo con sé il carosello di vecchi fantasmi, su tutti quello dell’imperialismo russo – ma anche la…

Nell’anno in cui, dopo la fine presunta del Novecento, la guerra si…

Comma 22

Ridendo sulla disfatta dell’esistenza. Serge di Yasmina Reza

«Non è il massimo dell’allegria questa storia» dice Serge. «Il massimo dell’allegria è andato. Ma possiamo ancora ridere», risponde Jean, il fratello. Non c’è niente di allegro, eppure Serge, l’ultimo romanzo di Yasmina…

«Non è il massimo dell’allegria questa storia» dice Serge. «Il massimo dell’allegria…

Comma 22

Cosa resta di tutto il Busi che non abbiamo letto da giovani?

1. Critica della critica busiana «Cosa resta di tutto il dolore che abbiamo creduto di soffrire da giovani? Niente, neppure una reminiscenza», scriveva Busi nel suo incantatorio incipit di Seminario sulla gioventù, e…

1. Critica della critica busiana «Cosa resta di tutto il dolore che…

Comma 22

Ogni famiglia ha uno scheletro nell’armadio. Le sorelle Lacroix di Georges Simenon

La zuppa di porri, l’odore della zuppa che invade le stanze. Persiane ermeticamente chiuse. Una casa surriscaldata. Aria che manca, puzza di chiuso. Insinuazioni continue, senza che si capisca più chi sorveglia chi,…

La zuppa di porri, l’odore della zuppa che invade le stanze. Persiane…

Comma 22

Tempesta in giugno. La versione inedita di Suite française di Irène Némirovsky

Benzina, champagne, formaggini, calze di seta: è solo un parziale inventario della refurtiva che i personaggi dell’ultimo capolavoro di Irène Némirovsky si sgraffignano tra loro. Anche l’elenco di quello che viene portato via…

Benzina, champagne, formaggini, calze di seta: è solo un parziale inventario della…

Comma 22

Bobi Bazlen, l’ombra di Trieste

Chi era Bobi Bazlen? O meglio chi è Robert Bazlen detto Bobi? Già, perché la figura di Bazlen attraversa il tempo ben oltre la sua secolarità e rappresenta una sorta di religione laica…

Chi era Bobi Bazlen? O meglio chi è Robert Bazlen detto Bobi?…

Comma 22

Il poeta non muore, sprofonda, ma non muore. Bolaño nell’oblio

A Maria Nicola,per i pinguini troppo soli. Roberto Bolaño pubblica I detective selvaggi (Adelphi) nel 1998, quando ha già diverse opere alle spalle ed è un autore affermato. È il suo libro-mondo, il…

A Maria Nicola,per i pinguini troppo soli. Roberto Bolaño pubblica I detective…

Comma 22

Soffrire al posto di un altro. La rivolta al reale di Anna Maria Ortese

Prologo Torino è una città misteriosa; misteriosa e indolente. Tale indolenza la si può avvertire dappertutto; nei caffè storici del centro, nelle piazze spesso deserte; deserti circondati da portici, lunghissimi portici con centinaia,…

Prologo Torino è una città misteriosa; misteriosa e indolente. Tale indolenza la…

Comma 22

Hollywood Babylon, storia di un testo sacro

Il cinema è un credo, coi suoi luoghi di culto e l’orda di fedeli pronta a invaderli non appena il santo di turno torna sullo schermo o dietro la cinepresa. Quando Hollywood fondò…

Il cinema è un credo, coi suoi luoghi di culto e l’orda…

Comma 22

Tradurre in coppia è un allenamento. Intervista alle traduttrici di Yoga di Emmanuel Carrère

Un luogo comune: i libri nel loro involucro di carta contengono universi. Ebbene alcuni libri sono più efficienti di altri in qualità di contenitori, ci sono casi in cui la chiusura non è…

Un luogo comune: i libri nel loro involucro di carta contengono universi.…