Antonella D’Agnano

Antonella D’Agnano ha conseguito la laurea triennale in Lettere a Milano. È lì che attualmente vive, frequentando il corso di laurea magistrale in Filologia Moderna. 
Ha collaborato con varie riviste online e da marzo 2020 è redattrice di Limina.

Comma 22

Menzogna e verità. La vita romanzata di Elsa Morante

Su Elsa Morante si è detto e si è scritto tanto. Mai abbastanza, forse. O almeno questo è quello che pensano, ne sono sicura, tutti i lettori affezionati che guardano alla produzione dell’autrice…

Su Elsa Morante si è detto e si è scritto tanto. Mai…

Comma 22

L’esordio indimenticato di Alba de Céspedes. L’anima degli altri

Quando sono stata in archivio alla Fondazione Alberto e Arnoldo Mondadori per consultare le carte di Alba de Céspedes e la sua corrispondenza con l’editore, mi è stato detto dagli archivisti che il fondo…

Quando sono stata in archivio alla Fondazione Alberto e Arnoldo Mondadori per consultare…

Comma 22

Viaggio con meta. L’eterno ritorno della Sublime costruzione

«Non credete a questa storia, è simbolica, farneticante, totalmente esagerata.» C’è un mondo post-catastrofe: una guerra non vinta da nessuno, un’inondazione, eventi che hanno annientato il fisico e la mente. Gli esseri viventi…

«Non credete a questa storia, è simbolica, farneticante, totalmente esagerata.» C’è un…

Comma 22

L’universalità di un ritratto. Gli angeli personali di Brianna Carafa

Dopo anni di buio, di Brianna Carafa si è letto e detto molto nell’ultimo periodo, ma forse non ancora abbastanza. Se si è qui a leggere queste poche righe, immagino che la storia la si…

Dopo anni di buio, di Brianna Carafa si è letto e detto molto nell’ultimo…

Comma 22

La leggerezza non ingenua di Lisa Morpurgo. Madame andata e ritorno

«Andò a finire che sposai un inglese e ora viviamo in un bell’appartamento a Knightsbridge», si legge nell’attacco del capitolo primo: inizio, ma anche fine della vicenda. «Trascorro ore tranquille come questa. […]…

«Andò a finire che sposai un inglese e ora viviamo in un…

Comma 22

La grossezza eterogenea dei racconti. Paola Masino dopo ottant’anni

Parlando di Paola Masino, il discorso potrebbe prendere avvio da diverse direzioni: si potrebbe dire che si tratta di un’autrice dimenticata del Novecento, o che non era solo la compagna di vita di Massimo Bontempelli…

Parlando di Paola Masino, il discorso potrebbe prendere avvio da diverse direzioni:…

Comma 22

Ambizione e labor limae. Alba de Céspedes autrice Mondadori

Prosegue la collaborazione di Limina con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori, una serie di approfondimenti sui percorsi editoriali di alcuni degli autori di punta della casa editrice. Nomi e firme che ricorrono…

Prosegue la collaborazione di Limina con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori,…

Comma 22

Reportage letterari dall’inferno. Storie di Taranto e Genova

Guardiamo i personaggi di Squid Game andare incontro a una possibile morte per soldi e ne rimaniamo colpiti, stupefatti. Percepiamo il significato della storia, lo rapportiamo alla realtà e ne cogliamo le suggestioni,…

Guardiamo i personaggi di Squid Game andare incontro a una possibile morte…

Comma 22

Teatro nero di dolore e Timor Dei. Lei che non tocca mai terra di Andrea Donaera

Distese infinite di ulivi, terra rossa, tamburello: elementi che compongono l’ennesima cartolina perfetta da riportare a casa, o uno scatto di cui farsi vanto con amici, colleghi, parenti durante le tediose giornate d’inverno…

Distese infinite di ulivi, terra rossa, tamburello: elementi che compongono l’ennesima cartolina…

Oltre la Soglia

#Geografie librarie | La Libreria 101 di Bari

La città di Bari ha una pianta a scacchiera che un forestiero può facilmente assimilare a una sorta di labirinto urbano. Si devono cercare dei punti di riferimento se si vuol riuscire a…

La città di Bari ha una pianta a scacchiera che un forestiero…