Comma 22

L’importanza di chiamarsi Fran Lebowitz. Sarcasmo, New York e sigarette

InThe Wolf of Wall Street, il suo regista, Martin Scorsese, ci catapulta in una scena ambientata in tribunale in cui a fare da catalizzatore è una giudice secca e risoluta, con viso ovale…

InThe Wolf of Wall Street, il suo regista, Martin Scorsese, ci catapulta…

Camera Obscura

Inside di Bo Burnham NON parla del lockdown

<INTRODUZIONE> Voglio sgomberare il campo da eventuali equivoci: per me Inside di Bo Burnham è un mezzo capolavoro. È un mezzo capolavoro per un sacco di motivi che vanno dall’assurda mastery tecnica di una serie di stili…

<INTRODUZIONE> Voglio sgomberare il campo da eventuali equivoci: per me Inside di Bo Burnham…

Camera Obscura

Dentro a un teatro di marionette. Ratched di Ryan Murphy

Ispirata al romanzo di Ken Kesey Qualcuno volò sul nido del cuculo, e in particolare sul personaggio dell’infermiera Mildred, Ratched, su Netflix dal 18 settembre con la regia di Ryan Murphy, è un…

Ispirata al romanzo di Ken Kesey Qualcuno volò sul nido del cuculo,…

Camera Obscura

SanPa, appunti sparsi sui taccuini per raccontare luci e tenebre della Storia

– Ma cosa vuol dire che hai scritto la docuserie SanPa? Hai scritto quello che dicevano gli intervistati?– No, ovvio che no. Altrimenti sarebbe una sceneggiatura. Ma non è una fiction.– E allora…

– Ma cosa vuol dire che hai scritto la docuserie SanPa? Hai…

Camera Obscura

La regina degli scacchi, anatomia di un successo

Sbucata (quasi) dal nulla e apparsa sulle homepage di milioni di utenti Netflix nell’ultima settimana di ottobre 2020, La regina degli scacchi, miniserie che racconta la fulminante ascesa della finzionale enfant prodige Beth…

Sbucata (quasi) dal nulla e apparsa sulle homepage di milioni di utenti…

Camera Obscura

L’ombra di Orson Welles nella versione di Mankiewicz. Mank di David Fincher

Come sempre di questi tempi connessi, potrebbe essere solo una questione di bolle, ma pare che sia ritornato il dibattito storico/critico riguardo a un film. È una situazione un po’ paradossale, visto che…

Come sempre di questi tempi connessi, potrebbe essere solo una questione di…

Camera Obscura

Senza nomi propri non c’è salvezza. I’m thinking of ending things di Charlie Kaufman

«Son le cose/ Che pensano ed hanno di te/ Sentimento»(Le cose che pensano, Lucio Battisti/Pasquale Panella) Donald Kaufman: «Ma c’è un colpo di scena: scopriamo che l’assassino soffre di un disturbo di personalità.…

«Son le cose/ Che pensano ed hanno di te/ Sentimento»(Le cose che…

Camera Obscura

Netflix’s Homemade – Corti di quarantena. 17 corti per 17 firme

Dal 30 giugno è disponibile su Netflix la rassegna Homemade. Diciassette corti d’autore da tutto il mondo realizzati in lockdown con i mezzi a disposizione di ciascuno.Si è discusso molto sugli effetti che…

Dal 30 giugno è disponibile su Netflix la rassegna Homemade. Diciassette corti…

Camera Obscura

La serie Hollywood di Ryan Murphy: da Babilonia a Terra Promessa

Prendi un giovane aspirante sceneggiatore nero e omosessuale, uno gigolò (quasi) per caso con velleità d’attore e moglie incinta, aggiungi un regista di belle speranze sposato a giovane afroamericana in cerca di gloria…

Prendi un giovane aspirante sceneggiatore nero e omosessuale, uno gigolò (quasi) per…

Camera Obscura

Da 5 Bloods di Spike Lee: fare pace col passato

Mentre la coscienza dell’America è scossa dalla furia iconoclasta contro i simboli di quel razzismo che è peccato originale della Nazione e ferita ancora costantemente riaperta, latente piaga mai sanata e volutamente ignorata…

Mentre la coscienza dell’America è scossa dalla furia iconoclasta contro i simboli…