Comma 22

La memoria della verità. Il pane perduto di Edith Bruck

Zachor, Ricorda, è l’imperativo ebraico. Così fondamentale da incombere non solo sugli esseri umani ma anche su Dio. La memoria è un dovere, prima ancora che un bisogno o uno sterile esercizio mentale.…

Zachor, Ricorda, è l’imperativo ebraico. Così fondamentale da incombere non solo sugli…

Oltre la Soglia

Frammenti di un discorso analitico. Il filo di mezzogiorno di Goliarda Sapienza

La relazione tra medico e paziente, all’interno della psicoterapia, è sempre erotica. Non nel senso carnale del termine, ma senz’altro in quello etimologico: ha a che fare con l’amore. Ed è, in quanto…

La relazione tra medico e paziente, all’interno della psicoterapia, è sempre erotica.…

Comma 22

Edificare sulle macerie. La felicità degli altri di Carmen Pellegrino

Carmen Pellegrino torna al Premio Campiello. Pellegrino, storica, scrittrice e abbandonologa – già in cinquina nel 2015 con l’esordio Cade la terra (Giunti) – guadagna la finale del 2021 con il suo ultimo…

Carmen Pellegrino torna al Premio Campiello. Pellegrino, storica, scrittrice e abbandonologa –…

Comma 22

«Avere una vagina è pericoloso». Un cazzo ebreo di Katharina Volckmer

«Un cazzo è una specie di spada, un oggetto di orgoglio e confronto, mentre una vagina rappresenta una cosa debole, della cui proprietaria ci si può sempre fidare poco. Una cosa che verrà…

«Un cazzo è una specie di spada, un oggetto di orgoglio e…

Comma 22

Il mostro che è in ognuno di noi. Autobiografia del Rosso di Anne Carson

Cosa ce ne facciamo dei frammenti? Li buttiamo se non sono ricomponibili. O tentiamo all’infinito di ridargli un ordine. E come li ricomponiamo se non ne conosciamo l’ordine prestabilito e nessun pezzo combacia?…

Cosa ce ne facciamo dei frammenti? Li buttiamo se non sono ricomponibili.…

Comma 22

Rifondare la gioia e la libertà. Tra l’epistolario e gli inediti di Goliarda Sapienza

Eccentrica, princesse hérétique, e ancora Gattoparda, come la definiva l’amica Adele Cambria, e madonna indocile: sono solo alcuni tra i tanti volti che Goliarda Sapienza ha mostrato a chiunque si sia imbattuto nei…

Eccentrica, princesse hérétique, e ancora Gattoparda, come la definiva l’amica Adele Cambria,…

Comma 22

Jim Carrey on the moon: Ricordi e bugie dell’attore americano

«Lo conoscevano come Jim Carrey». Ci mette in guardia fin da subito, fin dalla prima frase del prologo, il noto attore canadese che ha scritto Ricordi e bugie, “romanzo hollywoodiano quasi autobiografico” insieme…

«Lo conoscevano come Jim Carrey». Ci mette in guardia fin da subito,…

Comma 22

Di salvezza e oppressione. Quello che chiamiamo amore di Loreta Minutilli

Ettore cammina piano sulla vita, non con leggerezza, ma per il terrore di sprofondare in quel magma che vede agitarsi intorno a sé. Ben protetto all’interno della teca che s’è costruito su misura,…

Ettore cammina piano sulla vita, non con leggerezza, ma per il terrore…

Camera Obscura

Peanuts: Seth e il pellegrinaggio nel senso della vita di Schulz

I Peanuts sono una delle strisce più importanti della storia dei fumetti. Creati da Charles M. Schulz nel 1950, divennero in breve un successo clamoroso in tutto il mondo grazie, soprattutto, alla profondità…

I Peanuts sono una delle strisce più importanti della storia dei fumetti.…

Oltre la Soglia

Il potere e il bene comune. Le nostre verità di Kamala Harris

Quando si legge l’autobiografia di un personaggio politico in vista c’è sempre il rischio che si tratti della celebrazione di un percorso da eroe o eroina senza macchia e senza paura, che ha…

Quando si legge l’autobiografia di un personaggio politico in vista c’è sempre…