Search
Close this search box.

Francesco Spiedo

Francesco Spiedo (1992) nasce a Napoli, da madre docente e padre pensionato. Cresciuto a San Giorgio a Cremano, studia per diventare ingegnere anche se non praticherà mai. Inizia a scrivere su commissione, su riviste e come ghostwriter. Tra le altre è autore teatrale, docente di scrittura creativa e penna di minima&moralia. Per Fandango Libri nel 2020 è uscito il suo romanzo di esordio, Stiamo abbastanza bene. A breve tornerà in libreria, sempre con Fandango Libri. Gli ironici è un progetto d’indagine sul comico nato in collaborazione con Altri Animali e Limina Rivista.

Francesco Spiedo

Ironici è una rubrica che si pone due obiettivi: chiedersi quali siano le possibili forme del comico e costruire una collana virtuale di testi ironici. Tutto questo combinando una recensione,

Francesco Spiedo

Ironici è una rubrica che si pone due obiettivi: chiedersi quali siano le possibili forme del comico e costruire una collana virtuale di testi ironici. Tutto questo combinando una recensione,

Francesco Spiedo

Ironici è una rubrica che si pone due obiettivi: chiedersi quali siano le possibili forme del comico e costruire una collana virtuale di testi ironici. Tutto questo combinando una recensione,

Francesco Spiedo

Ironici è una rubrica che si pone due obiettivi: chiedersi quali siano le possibili forme del comico e costruire una collana virtuale di testi ironici. Tutto questo combinando una recensione,

Francesco Spiedo

Ironici è una rubrica che si pone due obiettivi: chiedersi quali siano le possibili forme del comico e costruire una collana virtuale di testi ironici. Tutto questo combinando una recensione,

Francesco Spiedo

In un pezzo uscito su Altri Animali indagavo lo stato di salute del comico in Italia. Se guardiamo alla letteratura di genere non c’è storia: gialli, fantasy e romanzi rosa

categorie
menu