Comma 22

Alfabeto primitivo. Una conversazione con Giorgio Ghiotti

«Gli inizi raccontano già tutto a saperli, e volerli, guardare», l’ha scritto Simona Vinci in Stanza 411. Quello di Giorgio Ghiotti oggi non è un inizio, ma il suo è stato indubbiamente quello…

«Gli inizi raccontano già tutto a saperli, e volerli, guardare», l’ha scritto…

Comma 22

Gli occhi vuoti dei santi. Le visioni di Giorgio Ghiotti

I libri di racconti promettono sempre piaceri singolari, perlopiù sconosciuti ai puristi del romanzo e a chi ha interiorizzato l’assurdo pregiudizio per cui si tratterebbe in ogni caso di testi più difficili da…

I libri di racconti promettono sempre piaceri singolari, perlopiù sconosciuti ai puristi…