Comma 22

Quel che non si vede scompare. Livia De Stefani e la mafia in letteratura

Negli scorsi mesi ho tentato un esperimento: ho chiesto ad amici e conoscenti se conoscessero il nome del primo scrittore o della prima scrittrice a raccontare il fenomeno mafioso nella letteratura italiana. La replica,…

Negli scorsi mesi ho tentato un esperimento: ho chiesto ad amici e…

Comma 22

L’indugio tra promessa e speranza nell’esordio di Laura Conti

Di questo periodo florido per l’editoria bisogna forse dire qualcosa: un’età dell’oro non tanto dettata dai dati in crescita, quanto piuttosto favorita dal proliferare di ripubblicazioni di autrici del nostro Novecento per la…

Di questo periodo florido per l’editoria bisogna forse dire qualcosa: un’età dell’oro…

Oltre la Soglia

Carlo Levi. Scrivendo sulle colline

Pochi autori, nella storia della letteratura italiana, hanno sconfinato quanto Carlo Levi. Sconfinato sia nell’ispirazione, sia nella divulgazione. Vedendo il mutamento sociale e cognitivo che il suo libro più famoso continua a produrre…

Pochi autori, nella storia della letteratura italiana, hanno sconfinato quanto Carlo Levi.…