Comma 22

Salvare la fine. Gusci di Livia Franchini

I gusci sono scarti. Li buttiamo, perlopiù; i più etici ne fanno concime, altri li usano per far crescere sementi e certe donne della tradizione li sciolgono per farne un liquore all’uovo. Si…

I gusci sono scarti. Li buttiamo, perlopiù; i più etici ne fanno…

Comma 22

La vita violenta sotto i grattacieli. I racconti di Lot, di Bryan Washington

Mentre leggevo Lot di Bryan Washington – uscito a luglio per Racconti Edizioni (nella traduzione di Emanuele Giammarco) – il dibattito infuocato intorno al movimento Black Lives Matter aveva appena cominciato ad affievolirsi.…

Mentre leggevo Lot di Bryan Washington – uscito a luglio per Racconti…

Comma 22

La vita involontaria di Brianna Carafa, ovvero dei libri che emergono dall’oblio di una bancarella

Come ogni vita, anche la vita di un libro ha una durata imprevedibile, che in larga parte dipende dalla fortuna. O dal caso, se preferite. Ci sono libri che come cicale cantano un’unica…

Come ogni vita, anche la vita di un libro ha una durata…

Comma 22

Il focolare spietato. Il capofamiglia, di Ivy Compton-Burnett

Autrice di un unico romanzo, moltiplicato per venti. Così Alberto Arbasino descrive l’intera produzione letteraria di Ivy Compton-Burnett, il cui Capofamiglia è stato recentemente pubblicato in Italia dalla casa editrice Fazi. La ragione…

Autrice di un unico romanzo, moltiplicato per venti. Così Alberto Arbasino descrive…

Oltre la Soglia

La cultura digitale oltre il lockdown. Una conversazione con la rassegna FarSi Rivista

Quali siano state, e soprattutto di quale portata, le conseguenze e i cambiamenti derivanti dal periodo di lockdown sul mondo culturale forse è ancora presto per definirlo con esattezza, poiché i mesi che…

Quali siano state, e soprattutto di quale portata, le conseguenze e i…

Comma 22

La nuova lingua del massacro. Il paese degli altri di Leila Slimani

Quando – tempo fa – cominciai a sfogliare Le pays des autres di Leila Slimani (Il paese degli altri, La nave di Teseo), per capire in che razza di avventura mi fossi imbarcata,…

Quando – tempo fa – cominciai a sfogliare Le pays des autres…

Comma 22

Perché pazzo è un modo di dire noi. Una conversazione con Aldo Nove

Poemetti della sera, l’ultima raccolta poetica di Aldo Nove, uscita per la casa editrice Einaudi, racchiude dodici liriche, scritte a partire dal 2015, che in forma di poemetto rievocano temi e atmosfere incontrate…

Poemetti della sera, l’ultima raccolta poetica di Aldo Nove, uscita per la…

Camera Obscura

Ricercare la luce. Le radici del cinema di Amos Gitai

Amos Gitai è un regista di rottura, i suoi sono sempre film dal grande potenziale militante. C’è, nel suo lavoro, un fondo di composta aggressività verso il sistema, qualunque esso sia: la politica,…

Amos Gitai è un regista di rottura, i suoi sono sempre film…

Comma 22

Lo stato di grazia del perdono. I colpevoli di Andrea Pomella

Ci sono padri che feriscono, che deludono, che si impongono incutendo timore. Ma che la figura paterna sia ingombrante o assente, in ogni caso lascerà un segno. Il nuovo romanzo di Andrea Pomella,…

Ci sono padri che feriscono, che deludono, che si impongono incutendo timore.…

Oltre la Soglia

Stare al mondo mi sembra un inferno. Su Dante e l’Infernum di Murubutu e Claver Gold

Ai concerti di Murubutu il pubblico acclama il rapper scandendo: «Pro-fes-so-re! Pro-fes-so-re!» mentre il prof. di filosofia del liceo dal palco racconta le sue storie senza tempo. Durante l’ultimo concerto a cui sono…

Ai concerti di Murubutu il pubblico acclama il rapper scandendo: «Pro-fes-so-re! Pro-fes-so-re!»…