Comma 22

Non so come dirti, con te era una vita sull’argine del fiume. Le lettere tra Pavese e Garufi

«Perché fin da ragazzo seppi sempre che avrei trovato una Silvia e pianto e fatto a botte con lei» (Fuoco grande, Cesare Pavese e Bianca Garufi) Si sono amati, si sono criticati, hanno…

«Perché fin da ragazzo seppi sempre che avrei trovato una Silvia e…

Oltre la Soglia

Perché non dobbiamo dimenticare il volto di Willy Monteiro Duarte

Ci sono episodi di cronaca che vanno oltre la singola storia di un individuo, e diventano la storia di tutti. In questi casi, il mondo dell’arte e in particolare la “street art” nel…

Ci sono episodi di cronaca che vanno oltre la singola storia di…

Camera Obscura

Senza nomi propri non c’è salvezza. I’m thinking of ending things di Charlie Kaufman

«Son le cose/ Che pensano ed hanno di te/ Sentimento»(Le cose che pensano, Lucio Battisti/Pasquale Panella) Donald Kaufman: «Ma c’è un colpo di scena: scopriamo che l’assassino soffre di un disturbo di personalità.…

«Son le cose/ Che pensano ed hanno di te/ Sentimento»(Le cose che…

Oltre la Soglia

Ku ku ru ku Ku-ndera. Il corpo, l’essenza, il cuore del teatro

Un po’ mi manca. Anzi mi manca moltissimo. Il corpo, il corpo del pubblico, quello fatto da tanti corpi tutti insieme, quando stavamo a teatro seduti vicini e ancora ci potevamo toccare, sentire…

Un po’ mi manca. Anzi mi manca moltissimo. Il corpo, il corpo…

Comma 22

Gusci e uova di un discorso amoroso, tra Mieko Kawakami e Livia Franchini

Seni e uova di Mieko Kawakami, uscito da poco in Italia per e/o, ha inondato il panorama giapponese come l’onda colossale ma delicata di Hokusai. L’ha accompagnata nel suo viaggio di caso letterario…

Seni e uova di Mieko Kawakami, uscito da poco in Italia per…

Comma 22

#Anatomia del classico | Alfred Hitchcock, il gourmet del delitto

Un segno sicuro di grandezza, nel campo della creazione artistica (ma forse non solo) è la riconoscibilità: nei grandi il tutto è presente nella parte, e viceversa. La grandezza, se fosse una figura…

Un segno sicuro di grandezza, nel campo della creazione artistica (ma forse…

Comma 22

Alfabeto primitivo. Una conversazione con Giorgio Ghiotti

«Gli inizi raccontano già tutto a saperli, e volerli, guardare», l’ha scritto Simona Vinci in Stanza 411. Quello di Giorgio Ghiotti oggi non è un inizio, ma il suo è stato indubbiamente quello…

«Gli inizi raccontano già tutto a saperli, e volerli, guardare», l’ha scritto…

Comma 22,  Premio Lattes Grinzane

Imparare a nuotare dentro una cella. Almarina di Valeria Parrella

Prosegue il viaggio di Limina tra i libri finalisti della X edizione del Premio Lattes Grinzane, riconoscimento internazionale organizzato dalla Fondazione Bottari Lattes che vede la partecipazione di autori italiani e stranieri ed…

Prosegue il viaggio di Limina tra i libri finalisti della X edizione…

Oltre la Soglia

Una volta morto sei pronto per la vita. Ricordare Jimi Hendrix 50 anni dopo

Il 18 settembre 1970 se ne andava molto più di un musicista. Jimi Hendrix (1942-1970) ha saputo incarnare nel suono distorto e sanguinante della sua chitarra elettrica tutta l’inquietudine di un’epoca e di…

Il 18 settembre 1970 se ne andava molto più di un musicista.…

Camera Obscura

Invisible Hand. Un film per dare voce al grido di Madre Terra

Certi argomenti, oltre a quella professionale, toccano la propria vita nella sua totalità. Anzi, certi argomenti non sono “argomenti”, ma l’interezza del sentire e, nel mio caso, della mia scrittura. Per noi che…

Certi argomenti, oltre a quella professionale, toccano la propria vita nella sua…