Comma 22

#Anatomia del classico | Il nipote di Sade. Manzoni narratore crudele

Sono un fan dei Promessi sposi, un devoto di don Lisander. Per arrivare a questo grado estremo di perversione non mi è nemmeno toccato affrontare la classica parabola: 1) sei costretto a leggere…

Sono un fan dei Promessi sposi, un devoto di don Lisander. Per…

Oltre la Soglia

Salvare la principessa del pop. Framing Britney Spears

C’è sempre qualcosa di commovente nella parabola dei divi, sempre che si possa parlare, nel 2021, di divismo, ma per Britney Spears è diverso, forse perché lei ci ha mostrato la via nella…

C’è sempre qualcosa di commovente nella parabola dei divi, sempre che si…

Comma 22

Noi che trascorriamo su tutte le cose. Le lettere di Cvetaeva e Rilke

«È per Rilke che il nostro tempo verrà perdonato». L’esistenza del poeta come contrappeso al male di un secolo. I versi sublimi che ci hanno emendato dalle guerre stupide. Marina Cvetaeva lo scrive,…

«È per Rilke che il nostro tempo verrà perdonato». L’esistenza del poeta…

Comma 22

Jim Carrey on the moon: Ricordi e bugie dell’attore americano

«Lo conoscevano come Jim Carrey». Ci mette in guardia fin da subito, fin dalla prima frase del prologo, il noto attore canadese che ha scritto Ricordi e bugie, “romanzo hollywoodiano quasi autobiografico” insieme…

«Lo conoscevano come Jim Carrey». Ci mette in guardia fin da subito,…

Comma 22

L’individuo è tutto, il mondo è niente. Don DeLillo e Il silenzio degli schermi svuotati

Lo scorso autunno, a ridosso dell’uscita del suo The silence, Don DeLillo è morto. Niente di serio, però: il decesso si è registrato solo in Italia, e per meno di quaranta minuti. Il…

Lo scorso autunno, a ridosso dell’uscita del suo The silence, Don DeLillo…

Comma 22

Pochi Microgrammi di umanità. L’uomo elefante di Frederick Treves

Siamo a Londra, in Mile End Road, nel novembre del 1884. Frederick Treves, medico del vicino ospedale, entra in uno dei piccoli negozi che si affacciano sulla strada. L’ambiente è vuoto, solo qualche…

Siamo a Londra, in Mile End Road, nel novembre del 1884. Frederick…

Comma 22

Una vita accanto a Lawrence Ferlinghetti, l’eterno little boy

Sono uscito dal corpo di mia madre nel maggio del 1967 e in tutto il mondo usciva Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band dei Beatles, mentre a San Francisco in perfetta sintonia esplodeva…

Sono uscito dal corpo di mia madre nel maggio del 1967 e…

Oltre la Soglia

Quei giorni in studio con i Depeche Mode a registrare Violator

Era ormai la fine del 1989, un anno che segnava per molti versi un cambiamento. Proprio nei giorni in cui sullo schermo scorrevano le immagini della caduta del Muro di Berlino, i Depeche…

Era ormai la fine del 1989, un anno che segnava per molti…

Camera Obscura

Una giornata a casa di Ferdinando Scianna

Incontrare Ferdinando Scianna nel suo studio è un’emozione. Colpisce da subito la sua naturalezza, la lucidità e il non esserci mai, in ciò che dice, un luogo comune, un “già sentito”. La sua…

Incontrare Ferdinando Scianna nel suo studio è un’emozione. Colpisce da subito la…

Comma 22

La lingua della malattia. Bianco è il colore del danno di Francesca Mannocchi

Qualche anno fa, nel periodo in cui dentro di me si affacciava l’idea di scrivere della mia esperienza ed esistevano ancora le presentazioni di libri, partecipai a un incontro con Alessandra Sarchi. Lo…

Qualche anno fa, nel periodo in cui dentro di me si affacciava…