Alessandra Corsi

Alessandra Corsi, appassionata di letteratura e cinema, si è laureata in Traduzione e successivamente in Comunicazione, settore in cui ha lavorato a Milano e Parigi.

Camera Obscura

Dentro a un teatro di marionette. Ratched di Ryan Murphy

Ispirata al romanzo di Ken Kesey Qualcuno volò sul nido del cuculo, e in particolare sul personaggio dell’infermiera Mildred, Ratched, su Netflix dal 18 settembre con la regia di Ryan Murphy, è un…

Ispirata al romanzo di Ken Kesey Qualcuno volò sul nido del cuculo,…

Camera Obscura

Il quadro che pensa. Ricordare Daniel Arasse

«L’artista non crea da solo. Ha bisogno di un’alterità, di un interlocutore, che sia di questo mondo o di un’epoca finita. Daniel Arasse per me ha rappresentato entrambi.»Anselm Kiefer Daniel Arasse, storico dell’arte,…

«L’artista non crea da solo. Ha bisogno di un’alterità, di un interlocutore,…

Comma 22

La scrittura contro l’istituzione. Per una rilettura di Nathalie Sarraute

«[…] senza parole, non c’è niente. Le parole sono la sensazione stessa che nasce, che si mette in moto.»(Les Fruits d’Or, Nathalie Sarraute) Nathalie Sarraute nasce il 18 luglio 1900 a Ivanovo, in…

«[…] senza parole, non c’è niente. Le parole sono la sensazione stessa…

Camera Obscura

La natura antropica di Tales From The Loop

«Non esiste un tempo, il tempo, ma una pluralità di tempi che accampa diritti sull’uomo» Ernst Jünger Che cosa sia il tempo e come influenzi il nostro vivere è una domanda che ha…

«Non esiste un tempo, il tempo, ma una pluralità di tempi che…