Comma 22

La poesia o è ispirata o non vale niente. Amelia Rosselli, poetessa della visione e del vero

«the leaves are crushing the wind»Amelia Rosselli Amelia Rosselli è diventata una poetessa italiana dopo aver scritto La libellula, a ventotto anni, nel 1958, chiedendo la nazionalità italiana e abbandonando l’inglese e il…

«the leaves are crushing the wind»Amelia Rosselli Amelia Rosselli è diventata una…

Comma 22

Morte, poesia e menzogna in Thomas Bernhard

Fra tutti gli scritti di Thomas Bernhard giunti fino a noi nella loro forma originale, un poemetto giovanile dedicato alla propria città reca sul foglio una valutazione apposta dal nonno: «bene». Malgrado nei…

Fra tutti gli scritti di Thomas Bernhard giunti fino a noi nella…

Comma 22

Il business della civiltà. Siete tutti perdonati di Enrico Dal Buono

La letteratura del belpaese non ha, storicamente, fatto perno su forze gravitazionali e orbite che circondano una “città”: intendiamo riferirci ai racconti di tutti gli occhiolini, dei sogni ad occhi aperti o di…

La letteratura del belpaese non ha, storicamente, fatto perno su forze gravitazionali…

Comma 22

L’arte di tagliare le teste. Memorie di un boia che amava i fiori

«Da bambino volevo guarire i ciliegiquando rossi di frutti li credevo feriti» (Un medico, Fabrizio De André) Memorie di un boia che amava i fiori è il recente volume della collana Wunderkammer della…

«Da bambino volevo guarire i ciliegiquando rossi di frutti li credevo feriti»…

Comma 22

Una dinastia di donne solitarie. Leggere Margherita Loy attraverso Ada Negri

«Riuscirai a volerle bene?» Una domanda che segna un destino e insieme lo sovverte, quella di Ines alla figlia Maria a cui è appena nata una bambina, Rita. Può una madre non amare…

«Riuscirai a volerle bene?» Una domanda che segna un destino e insieme…

Comma 22

Non c’è un dovere nell’essere donna. Ripartire dal desiderio di Elisa Cuter

E dire che l’avevo giurato nel luogo delle promesse importanti (in bagno, davanti allo specchio): dopo cinque anni di psicanalisi lacaniana non avrei più accettato di sentir parlare di desiderio. Ci voleva Elisa Cuter…

E dire che l’avevo giurato nel luogo delle promesse importanti (in bagno,…

Comma 22

Sulle orme di David James Poissant. Intervista alla traduttrice Gioia Guerzoni

Pubblichiamo per gentile concessione di NN Editore la nota del traduttore di Gioia Guerzoni a La casa sul lago, il secondo libro di David James Poissant, romanzo molto atteso dopo l’esordio con la raccolta…

Pubblichiamo per gentile concessione di NN Editore la nota del traduttore di…

Comma 22

Di avventi trasversali. Da William Butler Yeats a Joan Didion e Joni Mitchell

Il 28 gennaio 1939 se ne andava William Butler Yeats, perla della poesia irlandese. Esattamente vent’anni prima scriveva una poesia caustica e temibile intitolata The Second Coming, pubblicata per la prima volta sulla…

Il 28 gennaio 1939 se ne andava William Butler Yeats, perla della…

Comma 22

«La poesia è sempre una lingua straniera». Le città di carta di Dominique Fortier

Le città di carta è un libro per persone che vivono in punta di piedi. Per chi aspetta prima di parlare mentre rimaneggia le frasi nella mente; chi riconosce in un suono ovattato…

Le città di carta è un libro per persone che vivono in…

Comma 22

Sulle tracce di qualcosa che svanisce. Abbandonare un gatto di Murakami Haruki

Da più di trent’anni il successo internazionale ha imposto Murakami Haruki all’attenzione di tutti in quanto fenomeno, ovvero per la sua eccezionalità. Murakami è stato riconosciuto come l’alfiere di una letteratura cosmopolita capace…

Da più di trent’anni il successo internazionale ha imposto Murakami Haruki all’attenzione…