Crocifisso Dentello

Crocifisso Dentello è nato a Desio, in Brianza, nel 1978. Vive e lavora a Milano. Ha pubblicato Finché dura la colpa (Gaffi, 2015) e La vita sconosciuta (La nave di Teseo, 2017). Ha collaborato con le pagine milanesi di Repubblica. Attualmente scrive di libri per Il Fatto Quotidiano.

Comma 22

La letteratura è un’adorabile menzogna. Gli invernali di Luca Ricci

«Le recensioni dicono pochissimo del libro, tantissimo del recensore» si legge ne Gli invernali, in libreria per La nave di Teseo. Verissimo. In effetti questa recensione meriterebbe di essere catalogata nella mia cartellina…

«Le recensioni dicono pochissimo del libro, tantissimo del recensore» si legge ne…

Comma 22

L’incanto della messa in scena. Urla sempre, primavera di Michele Vaccari

Urla sempre, primavera, in libreria per NN Editore, irrompe nella nostra narrativa come un colpo di pugnale che squarcia una tela, alla stregua di un agguato iconoclasta. Il romanzo sbaraglia tutte le pigrizie…

Urla sempre, primavera, in libreria per NN Editore, irrompe nella nostra narrativa…