Camera Obscura

Pornografia degli angeli. La pelle, la pellicola

“Se fossi un pellerossa, e sempre pronto, e sempre vibrante sopra il cavallo in corsa, cavalcando, sulla terra che vibra, fino a non servirmi degli speroni, poiché non c’erano speroni, fino a buttar…

“Se fossi un pellerossa, e sempre pronto, e sempre vibrante sopra il…

Camera Obscura

La mortalità della virtù. Sir Gawain e il Cavaliere Verde di David Lowery

Il nuovo lungometraggio di David Lowery, offre una rilettura evocativa e complessa del racconto arturiano «Sir Gawain».

Il nuovo lungometraggio di David Lowery, offre una rilettura evocativa e complessa…

Camera Obscura

Cosa cerchiamo in un disegno? Intervista a Noemi Vola

Che cosa ci fa il disegno nella nostra vita? A che cosa serve? Cosa può svelarci del nostro essere qui?Si potrebbe argomentare la tesi che il disegno racconti la vita in un modo…

Che cosa ci fa il disegno nella nostra vita? A che cosa…

Camera Obscura

L’occhio del polpo. Dove può arrivare un cinema ambientalista?

Sono cresciuto con la voce di Claudio Capone, il narratore dei documentari di Superquark degli anni Novanta e Duemila. Quella voce profonda che snocciolava nozioni da sussidiario riusciva a rendere espressiva una descrizione…

Sono cresciuto con la voce di Claudio Capone, il narratore dei documentari…

Camera Obscura

La lunga ombra di Diabolik, da Mario Bava ai Manetti Bros

Diabolik è un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, una figura che ha conquistato il cuore di intere generazioni e che, molto probabilmente, continuerà a farlo. Il ladro creato dalle autrici Angela e…

Diabolik è un personaggio che non ha bisogno di presentazioni, una figura…

Camera Obscura

Tra il nulla e l’addio. Cry Macho – Ritorno a casa

«Mamma, non lasciare che i tuoi figli diventino cowboy Non permettere che suonino la chitarra o guidino vecchi camion Lascia che siano dottori, avvocati o cose del genere Mamma, non lasciare che i…

«Mamma, non lasciare che i tuoi figli diventino cowboy Non permettere che…

Camera Obscura

Sergio Leone e C’era una volta in America, l’avventura di un mito

«Che hai fatto in tutti questi anni?» «Sono andato a letto presto.» Questo scambio di battute iconico è l’emblema del lavoro di ricercatezza e di perfezione che Sergio Leone per diciotto anni è…

«Che hai fatto in tutti questi anni?» «Sono andato a letto presto.»…

Camera Obscura

The Beatles. Get Back. E Così Sia

I’ve got a feeling / A feeling I can’t hide (Ho una sensazione / Una sensazione che non riesco a nascondere). Questi i versi di una delle più belle canzoni dei Beatles, scritta…

I’ve got a feeling / A feeling I can’t hide (Ho una…

Camera Obscura

Lina Wertmüller, ritratto di regista

«Lina, a mio parere, è preferibile come regista a qualsiasi maschio… Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare d’agosto mi ha fatto tornare in mente Tropico del Cancro e Sexus. Umorismo e scopate…

«Lina, a mio parere, è preferibile come regista a qualsiasi maschio… Travolti…

Camera Obscura

Il rapporto contraddittorio tra immagine e film. The French Dispatch di Wes Anderson

Ogni tanto appaiono dei film che chiedono allo spettatore, volontariamente o meno, di interrogarsi su cosa sia un’immagine cinematografica, che senso abbia all’interno di un racconto audio-visivo e quindi in modo ancora più…

Ogni tanto appaiono dei film che chiedono allo spettatore, volontariamente o meno,…